5 Consigli per la strategia di Natale del tuo E-commerce

Natale si avvicina, mancano due mesi ormai, e mentre la maggior parte delle persone fa il conto alla rovescia per godersi le festività, i negozianti iniziano – o almeno, dovrebbero iniziare – i preparativi per la stagione commerciale più importante dell’anno.

Che i negozi online stiano raccogliendo sempre più le preferenze dei consumatori rispetto ai negozi fisici è un dato di fatto: nel 2013 le vendite tramite e-commerce sono cresciute del 12%, e le previsioni per il 2014 sono di ulteriore incremento.

Quindi, se hai un e-commerce, ecco i 5 consigli essenziali per gestire in modo efficace il periodo di Natale e far salire le tue vendite alle stelle!

ANTICIPO

Avrai fatto caso che in tv i jingle natalizi iniziano mesi prima e che i panettoni svettano sugli scaffali dei supermercati dal mese di ottobre. Il concetto per te, fiero possessore di e-commerce, è lo stesso: gioca d’anticipo!

Hai deciso quali prodotti venderai, in quali quantità li renderai disponibili, le date di spedizione, le comunicazioni da mandare ai clienti, la strategia complessiva che adotterai? Inizia a farlo anche tu da oggi, e pianifica un calendario di attività in modo da non dimenticare nulla e rispettare i tempi.

DESIGN

La maggior parte delle persone ogni anno affoga tra una moltitudine di regali da fare e poche idee per farlo; altri hanno problemi di budget o sono in cerca di qualcosa di molto specifico e particolare. Il tuo compito è quello di offrire loro soluzioni. Quindi:

Offri indicazioni chiare e accessibili per identificare il regalo giusto: potresti dividere i prodotti in categorie, ad esempio regali per lui, per lei, per bambini, apposta per Natale; oppure dividerli per fasce di prezzo o ancora mettere in evidenza gli articoli più particolari in modo da attirare l’attenzione dei tuoi visitatori.

Ancora una volta, quando studierai la tua strategia pensa al tuo cliente, e decidi in base alle informazioni che hai su di lui/lei: è una persona che ha già tutto? Offri qualcosa di raro, o di strano. È una persona che ha un certo tipo di budget? Organizza la tua offerta in base alle fasce di prezzo. E così via…

E che tu sia un amante del Natale o no, non privare il tuo sito degli addobbi natalizi! Ghirlande, palline, bastoncini di zucchero dovranno fare da cornice ai tuoi prodotti, ma senza mai offuscarli! Mantieni la tua identità, quel che funziona e ti rende unico per tutto il resto dell’anno, solo aggiungi un cappello da Babbo Natale!

SPEDIZIONI

La spedizione è un altro momento cruciale: infatti a nulla vale aver sviluppato la migliore delle strategie di vendita e avere i migliori prodotti se questi non arrivano a destinazione in tempo per essere adagiati sotto l’albero.

Anche in questo caso la pianificazione è tutto. Eccoti 4 preziosi consigli che non puoi rifiutare:

  • Stabilisci diversi metodi di spedizione indicando i relativi tempi: spedizione via corriere, via posta prioritaria, spedizione internazionale, 2 giorni, 3, 5, 2 settimane.
  • Inserisci uno specchietto che riassuma pesi, dimensioni dei pacchi e costi a seconda della destinazione: le sorprese di Natale vanno bene, ma non in questo caso!
  • Dai una deadline, ad esempio “Se vuoi ricevere i tuoi acquisti entro il 23 dicembre manda il tuo ordine entro…”. O anche: “Le spedizioni saranno sospese dal 20 dicembre al 28 dicembre”. Stabilisci date chiare e indiscutibili e non correrai il rischio di deludere i tuoi clienti.
  • Invoglia i tuoi clienti a fare acquisti per tempo: offri sconti, confezioni regalo, omaggi a chi acquista entro una certa data che potrai stabilire a seconda delle tue esigenze, metti in vendita alcuni prodotti solo per un tempo limitato.
  • Infondi un senso di urgenza: inserisci Call To Action che invitino ad acquistare SUBITO, o che offrano opportunità solo ai primi X che acquisteranno; loro si porteranno avanti con i regali e tu avrai tempo per organizzarti e venderai di più!

SEO

L’ottimizzazione per i motori di ricerca è sempre fondamentale, ma in questo periodo lo è persino di più. Puoi anche decidere un budget e lanciarti in campagne su Google Adwords, ma di sicuro la creazione di contenuti ad hoc è la base su cui poggia tutto il resto. Qualunque cosa tu stai comunicando, siano descrizioni dei tuoi articoli, blog scritti per intrattenere ed educare la tua clientela, e-mail con offerte o quant’altro, preoccupati di studiare e inserire parole chiave, tag e titoli che attraggano chi sta cercando proprio te!

 

COMUNICAZIONE

Ora che hai messo a punto le tue strategie vincenti, non ti resta che comunicarle al mondo! Tieni a mente una cosa importante: i tuoi clienti devono sapere tutto ciò che fai, e allo stesso tempo devi renderti interessante per chi ancora non ti conosce. Quindi, per metterti in contatto con il tuo pubblico puoi:

  • Inviare e-mail con il tuo catalogo, con le novità, gli evergreen, le categorie di acquisto, le offerte e i suggerimenti. Rivolgerti alla persona a cui invii l’e-mail chiamandolo per nome è sempre un’idea vincente.
  • Intrattenere con bloggate e articoli natalizi, che invoglino all’acquisto di quel che proprio tu hai da offrire.
  • Deliziare con biglietti di auguri elettronici.

È ovvio che non avrai ogni giorno il tempo per pensare alle comunicazioni da fare: anche in questo caso dovrai pianificare, preparare in anticipo un content calendar, cioè un calendario editoriale, e programmare contenuti e invii, e poi sarai libero di pensare ad altro. Tieni anche presente che se invierai poche comunicazioni le persone ti dimenticheranno, e se ne invierai troppe correrai il rischio di essere invadente, quindi di essere cancellato. Trova una via di mezzo adatta al tuo business e al tuo modo di essere, e non sbaglierai.

E poi, guarda il lato positivo: con una buona strategia e un’ottima pianificazione anche tu potrai goderti le feste di Natale, e allo stesso tempo aumentare le tue vendite e rendere felice la tua clientela!

[optin-cat id="3229"]

I commenti sono chiusi