E-commerce post Natale: 109 strategie +1 per aumentare le vendite natalizie a Gennaio

Ti stai domandando se hai letto bene il titolo? Vendite di Natale a Gennaio?
Sì, esatto, le vendite natalizie continuano sopratutto post 31 Dicembre e non stiamo parlando solo di saldi, ma di una serie di situazioni che sono molto più frequenti di quanto ti immagini!

Spero tu abbia seguito con costanza e messo in pratica i consigli che abbiamo pubblicato nei precedenti mesi (Settembre, Ottobre, Novembre) e soprattutto nel mese natalizio per eccellenza: Dicembre; ora ti aspetta la prima settimana di Gennaio, dove dovrai essere ancora più veloce rispetto ai tuoi competitor!

Sei pronto? Ripartiamo subito con le attività!

1 gennaio - DECADEM*: Se hai segmentato bene le campagne precedenti dovresti trovarti con almeno queste 3 liste di contatti:

  1. utenti iscritti al sito ma che non hanno mai comprato,
  2. utenti iscritti alla newsletter ma non al sito,
  3. clienti che hanno acquistato prima di settembre,
  4. clienti nuovi.

*Prendi l’abitudine di preparare e inviare una DEM ogni 10 giorni circa. Questa azione noi in DMCOMMERCE la chiamiamo DECADEM 😀

Costruisci delle DEM personalizzate rispettivamente per incentivare il primo acquisto al gruppo a), per iscriversi al sito il gruppo b), per fare un nuovo acquisto il gruppo c) magari con suggerimenti rispetto al precedente acquisto; per iscriversi alla NL il gruppo d).
Sono piccoli passi per portare le persone da uno status ad un altro.di lead, ad esempio, allo status di clienti fedele, attraversando diversi step.

2 gennaio - In questa data comprano tutti quelli che non hanno acquistato i regali natalizi perché vanno in vacanza durante le festività, oppure perché aspettano i saldi. Anticipali con una formula che premi in maniera differente i clienti più fedeli dalle altre categorie.

3 gennaio - A seconda del periodo, della città, della tipologia di prodotti, puoi far partire una campagna di saldi che deve avere come obiettivo fare fatturato prediligendo i vecchi e più fedeli clienti.

4 gennaio - Dovresti aver ricevuto le prime richieste di reso. Gestiscile con la stessa cura e solerzia con cui gestisci le vendite. Un cliente soddisfatto del servizio è un cliente che può tornare anche se ha sbagliato la prima esperienza di acquisto.

5 gennaio - BIG REPORT DAY: importante oggi tirare una riga su com’è andata la campagna Natalizia. Prediligi l’analisi dei dati da fare insieme al tuo team, potrete così gioire dei successi e analizzare insieme le aree di miglioramento.

6 gennaio - Oggi è l’Epifania, anticipa la DECADEM che avresti inviato il 10 con una prima comunicazione a chi ha acquistato durante il periodo delle feste per far spendere i coupon promozionali raccolti (devi aver realizzato questa promo ovviamente)

7 gennaio - Non vorrai riposarti!? Hai visto che successone? Premia il tuo team, gestite il periodo dei saldi e pensate alle azioni da fare in primavera 😉

to be continued…

Fin qui hai letto 109 consigli preziosissimi che possono cambiare le sorti del tuo ecommerce se applicati con una giusta strategia alle spalle e con un supporto di professionisti.

Ho ancora un consiglio per te, seguimi.

  • Se questo è stato il primo Natale per il tuo ecommerce, siamo certi che seguendo anche solo alcuni di questi consigli avrai migliorato le performance di vendita o di lead generation.
  • Se questo non è il tuo primo Natale di vendita online, allora speriamo tu abbia potuto selezioanre le migliori azioni per il tuo ecommerce, applicarle e, soprattutto, misurare i risultati facendo un confronto.

Devi quindi misurare, misurare, misurare e ancora misurare maniacalmente ogni azione che fai. Il web ci dà la possibilità di misurare ogni cosa, perfino il margine procurato da un singolo post sui social, quindi se raccogli bene questi dati potrai confrontare le performance di questo Natale con quelle dell’anno o degli anni precedenti e…

...ecco il consiglio n°110

Creare un elenco strategico di azioni che funzionano per i tuoi prodotti e i tuoi clienti, così da essere già pronto con il tuo ecommerce durante le feste di Natale, anche eprché al prossimo Natale mancano solo 8 mesi 😉

Segnalaci altre azioni che compi per migliorare le vendite del tuo ecommerce o che fai applicare agli ecommerce dei tuoi clienti, saremo felici di integrare l’elenco!

Nessun commento ancora

Lascia un commento