E-commerce a Natale: 109 strategie per aumentare le vendite natalizie – Dicembre

Si scrive Dicembre ma si legge "mese in cui le persone coprano i regali di Natale" 🙂 Il tuo eCommerce è pronto per le vendite online di Natale?

Se hai seguito i nostri consigli strategici per il mese di Novembre, ora è il momento di sfoderare tutte le energie per il round finale: aumentare le vendite nel mese di Dicembre, cioè il mese del Natale.

Vediamo subito il calendario delle attività, come per i mesi successivi (Settembre, Ottobre, Novembre), dettagliato giorno per giorno:

1 dicembre - Sfrutta i giorni di Dicembre per fare delle promozioni in stile Calendario dell'Avvento, ma incrocia sempre le possibilità comunicative che puoi mettere in campo, con le tue reali possibilità; puoi pensare a promozioni che spingano all’acquisto fino al giorno in cui sei certo di poter consegnare i regali entro Natale, dopo quella data, pensa a delle promozioni per il periodo post-Natale.

2 dicembre - Giocati la carta recensioni positive per far fare ai tuoi clienti da testimonial per il tuo store. Le persone non leggono più tanti libri e giornali come una volta, ma leggono le recensioni prima di comprare 😉

3 dicembre - Analizza tramite il gestionale i prodotti a maggior rotazione e dedica loro una promo basata sulla quantità di acquisto.

4 dicembre - Crea dei prodotti “bundle” cioè delle combinazioni di prodotti che comprati singolarmente costerebbero di più. Puoi anche mantenere lo stesso prezzo totale ma dare una confezione o un vantaggio che altrimenti non si potrebbe avere.

5 dicembre - Con l’avvicinarsi dell’8 dicembre scatta psicologicamente il panico da regali, crea delle offerte da veicolare tramite vendite lampo, ad esempio tutti i giorni nell’ora di pranzo, oppure solo il 5 dicembre. Non decidere a caso, ma analizza il comportamento di acquisto e i momenti di maggiore traffico del tuo target sui diversi canali: sito, blog, social, app, offline. E non ripetere l'#epicfail di Eprice, basta solo un po' di cervello e il supporto di un'agenzia.

6 dicembre - Adesso la tua comunicazione, sul blog e i social dovrebbe lavorare sul concetto del ritardo: “Sei a Dicembre e non hai ancora scelto i regali per i tuoi cari?” lavora su questo aspetto che apre ad azioni di marketing basate sull'urgenza.

7 dicembre - Se il tuo prodotto si rivolge ad un pubblico giovane, di millenials, le instagram stories sono il veicolo giusto per creare awareness e far conoscere ltutta la tua gamma prodotti.

8 dicembre - IMMACOLATA: oggi è il giorno dove le persone, almeno in Italia iniziano ad assaporare il vero clima natalizio. Quindi infondi un senso di urgenza sui regali con email, SMS, post, notifiche, ecc... Molti avranno sfruttato le offerte del Black Friday (ne parlavamo nelle strategie per migliorare le vendite natalizie già nel mese di Novembre) ma ci sono i ritardatari come me, che ad un certo punto pensano a trovare il regalo e riceverlo in tempo, il prezzo non è più un fattore determinante!

9 dicembre - Offri un caffè al tuo responsabile del magazzino e/o della produzione, verifica che la “macchina” stia procedendo come da programma, individua i problemi, altrimenti prendete insieme le giuste decisioni. Ad esempio: chi ha comrpato nei mesi precedenti ha ricevuto con soddisfazione la merce, ci sono già situazioni di reso prodotto da gestire? Con quali motivazioni?
Pensa che chi ha comrpato da te a novembre, se sei stato perfetto, potrebbe ricomprare.

10 dicembre - DECADEM*: anche se lo fai già in automatico, attiva una email, proprio in questo giorno con l’obiettivo di recuperare i carrelli abbandonati. Dai un vantaggio, ma specifica il tempo limitato: solo per 24 ore!

*Prendi l’abitudine di preparare e inviare una DEM ogni 10 giorni circa. Questa azione noi in DMCOMMERCE la chiamiamo DECADEM 😀

11 dicembre - Crea le cosiddette hot deals cioè vendite lampo ma in particolari fasce orarie. Sarà più semplice analizzare i gusti e i comportamenti del tuo target se dividi le diverse categorie di prodotti e le vendi con promozioni incredibilmente vantaggiose in specifiche fasce orarie.

12 dicembre - Crea dei mini video dei prodotti, aumenterai la curiosità del tuo pubblico. Il video converte più delle immagini perché consente una visione maggiormente precisa dell'esperienza.
Inoltre le piattaforme social danno molta più rilevanza ai video perché aumentano l'engagement.

Oggi 13 dicembre è Santa Lucia - In molte città Italiane ed in alcuni Paesi del mondo è un giorno di festa e, proprio in questo giorno, si scambiano doni al pari del Natale. Verifica i luoghi dove viene festeggiata Santa Lucia https://it.wikipedia.org/wiki/Santa_Lucia e prova a fare delle comunicazioni mirate ai tuoi clienti e contatti di quelle aree.

14 dicembre - Spingi di più le tue campagne mobile. In questi giorni le persone passano più tempo in giro per cercare il regalo perfetto il tuo processo di vendita non deve essere ottimo, neanche perfetto, deve essere WOW!

15 dicembre - Crea una DECADEM speciale da mandare a tutto il DB presentando la Consegna Rapida e Garantita per cavalcare il business dei ritardatari. Ove possibile lasciala anche gratuita o fornisci un coupon per il riacquisto.

16 dicembre - Questo è il giorno giusto per fare un post sul blog, che rilancerai ovviamente sui social e magari anche con una DEM, su quanto sia importante far trovare ai tuoi cari il regalo giusto sotto l’albero. Il messaggio finale può essere diverso a seconda della tua specialità: puoi anche garantire la consegna lo stesso giorno di Natale, puoi offrire un supporto via chat o telefono per la scelta del regalo, immagina una ragazza che deve acquistare una camicia su misura al suo fidanzato, può completare la vendita se ha una voce che la rassicura e la aiuta nella scelta.

17 dicembre - Se hai una APP regala le spese di spedizione per chi acquista solo per oggi attraverso questo canale e pensa a delle offerte a tempo, ovviamente solo per gli acquisti da APP.

18 dicembre - Spingi delle campagne facebook di tipo carousel cioè quelle con le immagini “sfogliabili”, in queste ultime giornate di frenesia, l’immagine funziona di più.

19 dicembre - Fai una lista con i prodotti sui quali hai il maggior ricarico e dedicagli una campagna aggressiva, limitata magari solo a certe tipologie di utenti; gli iscritti ad esempio o chi ha effettuato almeno 1 acquisto negli ultimi 6/8 mesi.

20 dicembre - Annuncia nella DECADEM che fino alla mezzanotte di oggi applicherai le spese di spedizione gratuite. Anche se non potrai garanire a tutti la consegna del regalo per Natale, potrai garantire al tuo cliente la consegna nei giorni successivi ma a costo zero. Crea empatia.

21 dicembre - Se hai dei punti vendita fisici o dei rivenditori, spingi azioni quali “acquista e ritira in negozio”. Non ti limitare solo a dirottare le persone nei tuoi negozi, ma dotali di un sistema di tracciamento, ad esempio:“scarica sullo smartphone un coupon promozionale da utilizzare in uno dei punti vendita (o un codice da comunicare). Anche se non acquisti ricevereai un simpatico omaggio”. Serve per misurare l’efficacia dei canali.

22 dicembre - Se hai dei corrieri locali o alternativi (ad esempio consegne in bici) puoi ancora permetterti di spingere le vendite e garantire la consegna entro Natale in alcune zone.

23 dicembre - Se vendi abbigliamento, viaggi, accessori, servizi, case, food… oggi inizia il tuo rush verso chi compra pensando alla notte di Capodanno o al periodo "Capodanno-Epifania".

24 dicembre - Stasera la maggior parte delle persone si riuniranno a tavola coi propri familiari. Rimani sempre attivo a livello di customer service, certo povresti vedere un brusco, quanto fisiologico, calo delle vendite.

25 dicembre - Automatizza una email con gli auguri di Buone Feste e un’offerta lampo per chi è sul divano dopo il grande pranzo. Ricordati di programmare l’invio non prima delle 14:30 😉

26 dicembre - Santo Stefano è l’occasione per una bella DEM promo a chi si chiama Stefano o Stefania. Puoi proporre un 26% di sconto, ad esempio, o le spese gratuite al raggiungimento di almeno 26 euro di prodotti a carrello 😀

27 dicembre - Riprendi le campagne a pagamento, non essere lento, supera i competitor che invece le hanno messe in stand by o stanno facendo girare ancora quelle con i messaggi natalizi.

28 dicembre - REPORT DAY: oggi devi analizzare tutto quanto fatto da settembre ad oggi. Fatti aiutare dai tuoi consulenti e dalle agenzie, metti in fresco uno spumante, offri un panettone e chiedi loro di sedersi qualche ora con te ad ascoltare i numeri e darti dei feedback.

29 dicembre - Saldi Invernali: prepara le campagne di marketing e, mentre fai le verifiche del magazzino di fine anno, inizia a capire quali prodotti sono a fine serie, di quali ne hai un numero limitato e soprattutto quali utilizzerai come prodotti di richiamo nella comunicazione.

30 dicembre - DECADEM: Anticipa i saldi proponendo vantaggi ai già clienti.

31 dicembre - Capodanno: Vorrai mica riposarti!? Finisce l’anno ma non il tuo lavoro. Aggiorna i social e attiva già oggi le campagne saldi per i clienti. Ah, non chiamarle saldi 😉

E, se ora stai pensando che con la fine dell'anno i giochi siano conclusi, non è il momento di fermarsi, non perdere il prossimo articolo di questa serie dedicato a come migliorare le vendite nel periodo natalizio. Andrà online il 1° di Gennaio!

Nessun commento ancora

Lascia un commento